Musical per bambini, ragazzi, adulti

Introduzione all mondo del musical

Il musical è un genere di rappresentazione teatrale e cinematografica, nato e sviluppatosi negli USA tra l’800 ed il ‘900. Sembra bello ma in realtà di cosa si tratta?

Si parla di raccontare una storia con tre modi di espressione, che sono il teatro, il canto e la danza, discipline su cui poggia il corso di musical per ragazzi e adulti “Once Upon A Time”!

Il musical è un genere nato in America dove giustamente gli americani eccellono! Subito si pensa a Grease, in cui il grande John Travolta canta, balla e recita.

Ma si può quindi imparare a gestire più discipline artistiche?

In Europa siamo piuttosto chiusi a questa cosa, preferiamo eccellere in una sola disciplina. Ma quante cose ci perdiamo! 

 

Il teatro è una parte fondamentale, perché oltre che per la recitazione è indispensabile anche per l’interpretazione di una canzone o di una coreografia. Il corpo diventa allora uno strumento completo, che mischia la parola alle melodie e alla gestualità. Queste tre discipline sono quindi complementari!

“Fugue à Paris”

In questo corso, la parola maestra è la creatività e il “lâcher prise” (dimenticarsi).

Il corso di musical per ragazzi è previsto per ragazzi da 11 anni in su, età in cui la memoria è già allenata grazie alla scuola, e può essere creato uno spettacolo completo dove ognuno impara a fare le tre discipline.

Non è necessario avere un’esperienza in una delle discipline!

1. Riscaldamento corporeo

Prova generale “Il fantasma dell’Opera Garnier” – Dicembre 2019

Il corso comincia sempre con un riscaldamento corporeo e vocale! Il riscaldamento corporeo è importante per svegliare il corpo con dolcezza, poi esegue un riscaldamento più tonico con movimenti semplici e ritmici che coinvolgono tutto il corpo.

2. Riscaldamento della voce

Si esegue un riscaldamento della voce, parlata e cantata con vocalise, suoni ecc. Vengono anche fatti esercizi sulla respirazione, la dizione e l’articolazione.

3. Esercizi teatrali

Dopo questi primi esercizi tecnici, è molto importante lavorare sul sentimento.

Ogni persona è diversa, con le sue eventuali paure o sicurezze. Gli esercizi sono pensati per aiutare le persone più timide a fare uscire la loro sensibilità, mentre gli altri possono consolidare e spingere la loro sensibilità artistica: una persona che non ha mai fatto teatro magari non sarà subito a suo agio come chi che ne fa da quando è bambino…

E sempre molto interessante e motivante avere persone diverse con interessi diversi, abilità in diverse discipline, ecc.

4. Il canto

Il canto d’insieme permette di superare certe timidezze che possono essere incontrate da certi bambini, ragazzi o adulti, e apporta la vera soddisfazione di avere imparato una canzone nuova.
Da un punto di vista più tecnico, questa parte cantata insegna a cantare insieme, in armonia con gli altri, e a sviluppare l’intonazione!
Nel caso in cui lo spettacolo sia in lingua italiana, le canzoni saranno in italiano e in inglese.

5. Il movimento

Anche la danza fa parte delle arti della scena! Nelle arti della scena il corpo diventa anche uno strumento per esprimersi! In questo corso la domanda sarà: come abbellire una canzone o una musica con delle mosse?

6. Preparazione del musical

Gran parte della lezione è dedicata alla preparazione di un musical.

Prima lettura
Prima lettura

Il musical può essere già esistente (Newsie, Grease, Hairspray) o una creazione originale scritta specialmente per gli allievi o scritta insieme agli allievi.

Gli accessori:

Una parte fondamentale del Musical è la creazione degli accessori in vista di uno spettacolo. In più dei costumi e accessori forniti dall’insegnante, a volte può essere necessario creare accessori. Sia per i piccoli che per i più grandi, spesso è una cosa molto piacevole e divertente che permette di mettere ancora più di suo nella realizzazione di uno spettacolo 

7. I diversi livelli 

a) Musical Mini- 4/6 anni: Un’introduzione alla musica alla recitazione e al movimento. I bambini imparaon a riconoscere le note, i ritmi, grazie a degli strumenti musicali (metodo Orff) e si esprimono anche attraverso la parola e il corpo. La propedeutica musicale e teatrale prepara a iniziare uno strumento musicale per chi lo desidera.

b) Musical Junior- 6/10 anni e 11/14 anni: Un’introduzione alla recitazione e al canto, con delle coreografie. Gli obiettivi sono : imparare a rispettare lo spazio di espressione proprio e quello degli altri – recitare e cantare divertendosi attraversi giochi teatrali e canto di gruppo – Ballare insieme agli altri avendo coscienza del proprio corpo nello spazio. 

c) Musical Adulti- 14/…: Un’introduzione al mondo del musical per i ragazzi e adulti. Gli obiettivi sono : Lavorare sulle emozioni, sia sulla recitazione che attraverso il canto o il movimento. Il corpo intero diventa uno strumento di espressione e l’energia di ciascuno si mischia alle altri per farne una sola. 

d) Musical in lingua francese: Questo corso riprende gli stessi principi del corso del musical, ma è interamente svolto in lingua francese. Possono partecipare sia principianti che vogliono imparare o approfondire la lingua francese divertendosi, o persone madrelingue.

8. Gli orari

Musical mini : Venerdì dalle 17:00 alle 17:45 

Musical Junior : Lunedì dalle 17:30 alle 18:30 (7-10 anni)

Musical adulti : Martedì dalle 20:00 alle 22:00 / Martedì dalle 10:30 alle 12:30